Senza categoria

Blogger Tag

Qualche giorno fa ho letto il Blogger Tag inventato da Giovanni di Serial Escape e mi è sembrata una bellissima idea per analizzare in modo originale e diverso i nostri blog, quindi mi sono autotaggata e ho deciso di partecipare anche io. Qui sotto trovate le mie risposte, non mi resta che augurarvi buona lettura!

1 – Perché hai aperto un blog?

Mi piace parlare, soprattutto di libri, ma arrivata ad un certo punto della mia vita mi sono resa conto di non avere più il tempo per passare ore a chiacchierare, così come amici e parenti, impegnati al lavoro o all’università. Così ho deciso di rivolgermi a internet, che mi permette di lanciare le mie opinioni nel mondo e iniziare conversazioni con chiunque capiti nel mio stesso angolino del web.

2 – Qual è l’articolo di cui sei più orgogliosa?

I post di cui vado più fiera sono in realtà due: il primo è un decalogo che scrissi anni fa per spiegare a mia nonna perché suonare in un gruppo rock abbia il potenziale per renderti una scrittrice migliore (non che io suoni uno strumento o abbia scritto un libro, ma questi sono dettagli) e il secondo è un book tag originale che ho chiamato Unbirthday Book Tag.

3 – Qual è il tuo articolo più visualizzato?

L’articolo più popolare del mio blog è quello dedicato alla mia sala da tè preferita, ovvero Infusion Cafè, dovuto probabilmente al fatto che Simona, la proprietaria, lo condivise sulla pagina Facebook di Infusion.

4 – Il tuo blog si è trasformato rispetto agli inizi?

Dato che ho iniziato da poco più di un anno non vedo grandi cambiamenti, se non forse una maggior sicurezza nel mio linguaggio. Sono sicura che tra qualche tempo i cambi saranno più visibili, ma per ora sono solo sfumature.

5 – Qual è il tuo prossimo obbiettivo da raggiungere con il blog?

Non mi sono data degli obbiettivi da raggiungere a tutti i costi, ma mi piacerebbe arrivare a 69 iscritti il prima possibile (lo so, sono immatura).

6 – Consigli alle persone di aprirsi un blog?

Certo! E’ divertente, liberatorio, permette di scoprire un sacco di libri/film/serie tv nuovi, mette in contatto persone in giro per il mondo e a volte è il modo migliore per mettere fine a un’amicizia ormai tossica (ma questa è un’altra storia).

11 pensieri riguardo “Blogger Tag

  1. ciaone^^
    bellissima tag, anche io prossimamente la commenterò da me 🙂
    secondo me la domanda 6 è molto bella anche perke spinge a dare risposte molto simili tra blogger differenti: chi gestisce un blog sa benissimo quanto esso ci spinga a riflettere e maturare, anche solo nella comunicazione e mettendoci in contatto con gente diversa utilizzando solo le nostre idee^^

    cmq, 69 followers li raggiungerai presto 🙂

    Piace a 2 people

    1. Sono d’accordo con te, uno dei vantaggi maggiori e grande lato positivo dei blog è proprio la possibilità di far nascere discussioni e scambi di idee che spesso e volentieri ci spingono a riflettere sui nostri stessi punti di vista.
      Attendo la tua versione!!

      Piace a 1 persona

      1. merci^^
        poi a fine mese (circa) uscirà un liebster award tag in cui ti ho nominata^^
        per un caso fortuito ho agonizzato molto e quindi ci saranno domande molto interessanti per fare agonizzare chi sceglierà di continuare la tag dopo di me xD

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...