K Drama · Serie e Film

Weightlifting fairy Kim Bok Joo – Recensione Kdrama

  • Numero episodi: 16
  • Durata episodi: 60 minuti
  • Genere: romantico, commedia
  • Anno di produzione: 2016-2017
  • Disponibile su: Netflix

Trama

Kim Bok Joo è una giovane e talentuosa studentessa all’università sportiva di Haneol dove si sta allenando per diventare sollevatrice di pesi professionale; Jung Joon Hyung invece è un nuotatore che ultimamente ha attacchi di panico durante le sue gare, cosa che lo porta a venire squalificato. Dopo un paio di scontri casuali, i due scoprono di essere andati alle elementari insieme e Joon Hyung inizia a prendere in giro Bok Joo, che non ha problemi a difendere se stessa e le sue amiche dagli ”attacchi” amichevoli del ragazzo.

Ma presto le cose inizieranno a complicarsi: Bok Joo incontra un affascinante dottore in una clinica per la perdita di peso e si prende una cotta per lui, iscrivendosi alla clinica in segreto per vederlo; dato che deve mantenere un certo peso per competere nel sollevamento pesi, se la sua squadra e gli allenatori lo scoprissero la ragazza sarebbe in guai enormi. Joon Hyung invece deve affrontare i suoi attacchi di panico, legati alla madre che lo aveva lasciato con gli zii da bambino, così come il ritorno della sua ex, Si Ho, campionessa di ginnastica ritmica determinata a tornare insieme a lui e gelosa di Bok Joo, che considera una sua rivale.

Commenti

Adoro il rapporto tra i due protagonisti: Bok Joo e Joon Hyung sono molto diversi ma ci mettono pochissimo tempo a iniziare a comprendersi ed aiutarsi, anche se continuano a discutere e punzecchiarsi ad ogni occasione. Ciò che preoccupa Bok Joo sul suo aspetto fisico e che viene messo in ridicolo da altri personaggi secondari (come le ragazze di ginnastica artistica, sempre in competizione con le sollevatrici di pesi) non è mai un problema per Joon Hyung, che anzi è affascinato dalla sua forza e sempre molto fiero di lei.

Nonostante il drama sia la storia di un gruppo di ventenni all’università che combattono per scoprire chi sono e per i loro sogni come ne abbiamo già viste in numerosissime altre occasioni, questo show affronta una serie di temi molto serie e importanti. Al di là della storia di Joon Hyung e dell’abbandono di sua madre, si parla di attacchi di panico e lo stress a cui vengono sottoposti che porta alcuni di loro ad avere problemi alimentari molto seri come bulimia e anoressia, ma anche quanto peso abbiano i sogni che i genitori proiettano sui loro figli e quanto siano essi davvero liberi di scegliere il proprio futuro.

Altro grande tema è il modo in cui i ragazzi stessi si vedono fisicamente: molti di loro, soprattutto le ragazze di sollevamento peso, vengono prese in giro per non essere super magre o sempre ben vestite ma ”forti come uomini” e con le mani piene di calli, cosa che le rende ”meno donne” e per tanto meno belle e desiderabili, almeno secondo una parte dei personaggi secondari.

Tutto sommato, la storia è romantica senza risultare falsa o forzata, allegra e divertente ma con momenti più seri e riflessioni intelligenti sui vari problemi che i ragazzi devono affrontare tanto in famiglia quanto con i loro amici o con i rivali.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...