Book Tags · Libri

Mid Year Freakout Book Tag | 2020

Hello people!! Oggi ho deciso di rispondere a un book tag che ho fatto anche l’anno scorso e che mi piace molto, ovvero il Mid Year Freakout Book Tag. In fondo all’articolo vi lascio la versione di Kat di Paperbackdreams, una delle mie youtubers preferite. Buona lettura e buona visione!

1 – Miglior libro letto fino ad adesso: Iniziamo con una domanda molto crudele, dato che ci sono almeno cinque libri che posso nominare per questa categoria. Ma se dovessi ridurre al minimo la risposta, direi Il Priorato dell’Albero delle Arance e Sei di Corvi. Meno di così non posso proprio.

2 – Miglior sequel: Questa risposta è già più facile: si tratta infatti de Il Regno Corrotto, sequel de Sei di Corvi.

3 – Una nuova uscita che non hai ancora letto: Devo ammettere che in questi mesi non ho fatto molta attenzione alle nuove uscite, ormai ho accumulato talmente tanti altri romanzi da leggere prima che non ho tempo o soldi da spendere in libri freschi di stampa.

4 – Nuova uscita che aspetti con più trepidazione: L’unica eccezione alla risposta precedente, l’unico libro che aspetto con ansia quest’anno è Midnight Sun, ovvero Twilight raccontato dalla prospettiva di Edward, che uscirà ad agosto.

5 – Il libro che ti ha deluso di più: Anche qui la mia risposta è doppia: da un lato c’è Il postino di Neruda, che mi ha annoiata, lasciata molto perplessa in certi punti e leeeeeeggermente schifata in altri. Dall’altro lato c’è 2001 – Odissea nello Spazio, il cui finale mi ha delusa molto.

6 – Il libro che più ti ha sorpreso: Il Guardiano degli Innocenti. Mi aspettavo una serie di racconti di avventura e basta, un fantasy senza tante pretese o caratteristiche uniche, invece ho trovato anche molto sarcasmo, creature originali e personaggi fantastici, a partire da Geralt, un protagonista davvero singolare e divertente da seguire nelle sue missioni.

7 – Nuovo autore preferito (scoperto in questi mesi o esordiente): Sebbene abbia letto solo uno dei suoi libri, Samantha Shannon (autrice de Il Priorato) è una delle migliori scrittrici che abbia mai scoperto, con la capacità di creare un mondo enorme e super complesso, con un sistema di magia e leggende fantastico e personaggi iconici e meravigliosi. Appena avrò qualche soldo e meno libri dimenticati sugli scaffali comprerò il resto delle sue opere perché si merita davvero tutta la mia attenzione.

8 – Nuova cotta ”libresca”: Bella domanda. Se dovessi sceglierne solo una… Direi Nina Zenik di Sei di Corvi/Il Regno Corrotto. Nina è una Grisha, ovvero una persona con poteri magici; nel suo caso, riesce a manipolare la salute e gli organi interni delle persone attorno a lei. E’ una ragazza forte, con un passato duro alle spalle ma che non determina il suo futuro. Fa ridere, adora il cibo, ama se stessa ed è pronta a sacrificare tutto per i suoi amici, compresa la propria salute. E’ fantastica. 😍 

9 – Nuovo personaggio preferito: Oltre a Nina (e il resto dei Corvi), direi che il mio nuovo personaggio preferito è Ead, de Il Priorato. Anche Ead, come Nina, ha dei poteri magici, alimentati dell?Albero delle Arance e che le permettono di mantenere la Regina Sabran Nona al sicuro. Ead è allenata ad usare arco e frecce con grandissima maestria, sa lottare, è molto intelligente e sveglia e sempre pronta a scoprire la verità è lottare per il bene delle persone che le stanno care e per il resto del mondo. Honorable mention: Tané, anche lei parte de Il Priorato. Tané si sta allenando per cavalcare i draghi dalla parte opposta del mondo rispetto a Ead. E’ bravissima nella lotta sia corpo a corpo sia con varie armi, non si lascia buttare giù dai propri errori e combatte sempre per ciò in cui crede.

10 – Libro che ti ha fatto piangere: In questi mesi, sebbene abbia anche riletto il primo de Il Trono di Spade, che mi aveva fatto piangere la prima volta anni fa, non ho ancora versato nessuna lacrima.

11 – Libro che ti ha reso felice: Di nuovo, qui la risposta è multipla, stile INVALSI. Oltre ai già nominati Sei di Corvi/Regno Corrotto, Il Guardiano degli Innocenti e Il Priorato, c’è Il Ritrovo degli Inutili, una graphic novel italiana davvero bella, La chiave di tutto e Ora e per sempre.

12 – Il libro con la copertina più bella acquistato o ricevuto in questi mesi: (sono ripetitiva, lo so)

13 – Un libro che devi/vuoi assolutamente leggere entro la fine dell’anno: Oltre ai 20 libri che voglio leggere assolutamente nel 2020 (che per ora sono scesi solo a 17), vorrei davvero concludere (per ora) la saga de Il Trono di Spade leggendo finalmente Danza de Dragones e vorrei finire alcuni dei libri iniziati millenni fa e che continuo a trascinarmi dietro, tra cui 1Q84, Dance Dance Dance, Dune e Arancia Meccanica.

Voi cosa rispondereste a queste domande?

10 pensieri riguardo “Mid Year Freakout Book Tag | 2020

      1. Talvolta dei suoi viaggi in Inghilterra, talvolta della sua vita quotidiana in Italia. Ma era di una tale simpatia che, di qualsiasi cosa parlasse, rimanevi sempre incollata allo schermo con un sorriso allegro stampato in faccia. Grazie per la risposta! 🙂

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...