K Drama · Serie e Film

Cinderella and Four Knights – Recensione Kdrama

  • Numero episodi: 16
  • Durata episodi: 60 minuti
  • Genere: romantico, commedia
  • Anno di produzione: 2016-2017
  • Disponibile su: Viki

Trama

Eun Ha Won è una giovane ragazza rimasta orfana della madre, che vive con la matrigna e la sorellastra che la trattano come una serva. Per pagarsi le tasse universitarie Ha won ha molti lavori part time, ma una spesa inaspettata la costringe a usare tutti i soldi dell’università; rimasta così senza nulla, la giovane accetta di accompagnare il ricco erede Kang Hyun Min, incontrato una sera per caso, a una riunione familiare, fingendosi la sua fidanzata. Ma la riunione si rivela essere il quinto matrimonio del nonno di Hyun Min, che il ragazzo voleva rovinare. Dopo aver costretto con la forza Hyun Min a scusarsi, Ha Won riceve alcuni giorni sopo un’offerta di lavoro dal nonno di lui, il ricco e potente proprietario del Haneul Group: se lei accetta di vivere nella villa di famiglia, insieme ai tre cugini Kang (il finto-fidanzato e playboy Kang Hyun Min, il misterioso e scontroso Kang Ji Woon e infine il cantante Kang Seo Woo) e riesce a risolvere i conflitti che i tre continuano a creare tra di loro trasformandoli in una vera famiglia, l’uomo pagherà tutte le sue tasse universitarie. Unica regola: vietato uscire con gli abitanti della casa.

Mentre cerca di risolvere i conflitti dei tre ragazzi, Ha Won deve anche affrontare i suoi problemi familiari: la morte di sua madre ha lasciato varie domande senza risposta, tra cui la ragione per cui il padre di Ha Won sembra essere così distante dalla sua stessa figlia. Ma scoprire la verità non sarà facile, sebbene la ragazza possa contare sull’appoggio del segretario Lee, l’amica Ja Young, Hie Ji, amica d’infanzia di Hyun Min, e infine sui tre cugini, che col passare del tempo sembrano provare qualcosa di più di semplice amicizia per Ha Won.

Commenti

Ha Won è una protagonista fantastica. E’ anche interpretata da Park So Dam, l’indimenticabile Jessica/Kim Ki Jung di Parasite, quindi si guadagna punti extra solo per quello. Scherzi a parte, Ha Won è una ragazza solare, sempre molto positiva, che non si lascia abbattere dalle innumerevoli difficoltà che si trova a dover affrontare e non cerca mai la vendetta per i torti che subisce. Anche quando viene trattata male non perde la sua classe, ma risponde a tono oppure cerca di capire la posizione dell’altra persona e di risolvere il conflitto con logica e rispetto.

I tre ragazzi invece cambiano molto nel corso del drama; grazie al cielo sono progressi non forzati, molto credibili e graduali che rendono la storia molto intrigante e divertente, sebbene non manchino i momenti più seri o dolorosi. Mi sarebbe piaciuto vedere più il quarto cavaliere, ovvero il segretario Lee: sebbene anche lui abbia i suoi segreti e la sua storyline, mi aspettavo che anche lui finisse con l’avere una cotta per Ha Won e credo sarebbe stato figo da vedere. Non che così non sia un bel personaggio, anzi, è corretto e gentile anche nei momenti di maggior tensione, ma volevo vederlo innamorato.

Le cattive della storia, ovvero la matrigna, la sorellastra e ad un certo punto la quinta moglie del nonno, sono anche loro personaggi ben scritti e divertenti. Se la matrigna e la sorella sono più un duo comico che cerca di rovinare la vita di Ha Won fallendo sempre miseramente, con grandi pianti e scenate da parte di entrambe, Moglie Number Five ha segreti fin da subito, ma con il passare del tempo scopriamo le sue vere intenzioni e vediamo come cerca in tutti i modi di ottenere quello che vuole, senza fermarsi davanti a nulla.

La storia mi è piaciuta molto proprio grazie ai personaggi: sono il vero punto di forza del drama. La trama di per sé è interessante, forse un po’ prevedibile, almeno a grandi linee, ma ciò che secondo me rende davvero unico Cinderella and Four Knights sono i protagonisti e le complicate relazioni tra di essi, siano esse di amicizia, di fastidio o d’amore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...