Bookmas 2020 · Libri

Goals di lettura per il 2021 | Bookmas 2020 Day 25

Hello, ladies and gentlemen! Innanzitutto, buon Natale a chi lo festeggia, buon venerdì a tutti gli altri. Stasera parliamo degli obbiettivi di lettura per l’anno prossimo: sono abbastanza simili a quello del 2020, ma visto come sta andando quest’anno (il 31 analizzerò meglio la situazione) tanto vale riprovarci!

Come nel 2020, voglio leggere come minimo 120 libri, ovvero 10 al mese circa. Conoscendomi, certi mesi leggerò moltissimo e altri quasi nulla, ma un numero tondo come questo mi aiuterà a farmi un’idea generale durante l’anno.

Tra quei 120 libri, vorrei leggerne almeno 24 sulla comunità LGBTQ+ (qui trovate una lista di titoli che mi attraggono molto), così come aumentare il numero di autori e autrici di altre etnie, dato che la maggior parte dei romanzi che ho a casa sono scritti da uomini e donne bianche. Vorrei immergermi in storie ed esperienze diverse dalla mia per capire meglio come funziona davvero il mondo e poter vedere quale danno abbia causato realmente l’uomo bianco e come possiamo imparare dai nostri errori per evitare di ripeterli, ora più che mai.

Vorrei anche finire tutti i libri che ho iniziato prima del 2021, ma la vedo dura: alcuni di questi titoli sono abbandonati da anni, non so proprio se avrò la pazienza di riprenderli in mano. Ma non posso nemmeno tirarmeli dietro per il resto della mia vita…

Mi piacerebbe anche scoprire nuovi generi letterari, diversi da quelli che leggo di solito: uno che mi attira moltissimo è lo steampunk, sebbene sappia a malapena cosa significhi. Altro genere a cui pianifico di dare una seconda chance è la letteratura rosa, che per ora mi ha sempre annoiato moltissimo. Incrociamo le dita!

Vorrei riuscire a liberarmi di almeno 15 libri che non mi piacciono o interessano ed evitare di accumularli senza motivo sugli scaffali; devo davvero promettermi che se un romanzo non mi piace, lasciarlo perdere va benissimo, ma devo portarlo fisicamente fuori casa, altrimenti li sposto solo da un angolo all’altro senza guadagnarci nulla.

Come al solito, parteciperò alla PopSugar Reading Challenge, che quest’anno è andata abbastanza bene. La Reading Women Challenge invece non è stato un gran successo, ma voglio riprovarci.

Per quanto riguarda la biblioteca, direi che 24 bastano e avanzano. Quest’anno volevo prenderne tre al mese, ma con le chiusure continue ci sono stati mesi in cui non ho potuto usare il servizio bibliotecario e altri in cui ne ho accumulati talmente tanti da non riuscire a finirli in tempo. Se riduco il numero a soli due al mese dovrei avere un maggior controllo. O almeno spero!!

Ci sono anche una serie di manga che voglio leggere nel 2021, lista che trovate qui. Mi piacerebbe anche leggere altre graphic novels, dato che non sono un’esperta sul tema e mi piacerebbe recuperare.

E infine, parliamo del vero tasto dolente, del limite che più mi addolora: i nuovi acquisti. Nel lontano 2019 avevo comprato circa 85 libri, così decisi che mi sarei contenuta e nel 2020 mi misi come obbiettivo una spesa di massimo 24 volumi. Ovviamente, ho sforato, dato che ne ho presi una quarantina. Ho deciso così che per il prossimo anno il mio massimo sarà di 36 libri: è molto più fattibile, conoscendomi, e forse (e sottolineo forse) potrei addirittura prenderne di meno. Non prometto nulla, ma devo dire che sono abbastanza ottimista, dato che sono riuscita a ridurre della metà le spese del 2019. Se continuo così, tra poco non prenderò più nulla!!!! Nah, non succederà mai. Comunque, ultima nota: voglio comprare libri usati, almeno ogni volta possibile. Lo faccio già, ma non fa mai male sottolinearlo.

7 pensieri riguardo “Goals di lettura per il 2021 | Bookmas 2020 Day 25

  1. Interessante… poi mi dirai che genere è quel nome impronunciabile!!!😘

    Il Ven 25 Dic 2020, 20:26 Alix Attraverso Lo Specchio ha scritto:

    > Alix posted: ” Hello, ladies and gentlemen! Innanzitutto, buon Natale a > chi lo festeggia, buon venerdì a tutti gli altri. Stasera parliamo degli > obbiettivi di lettura per l’anno prossimo: sono abbastanza simili a quello > del 2020, ma visto come sta andando quest’anno (i” >

    Piace a 1 persona

  2. Fai bene a comprarli usati! Io è una cosa che ancora non riesco a fare. Non ho problemi se si tratta di libri di famiglia, ma per prenderli esternamente ricerco sempre quello nuovo fresco di stampa sullo scaffale 😅
    Begli obiettivi, non importa se poi non vengono raggiunti al 100%, stanno lì soprattutto per guidarci un po’ in mezzo a un’infinità di possibili scelte 🙂

    Piace a 1 persona

    1. La verità è che io sono molto cheap, quindi se li trovo a due euro, anche se la copertina è orribile non mi importa, pur di risparmiare un po’ 🤣🤣
      Si, gli obbiettivi mi danno sempre una direzione, poi se li raggiungo o meno è un’altra storia 😁

      Piace a 1 persona

Rispondi a Alix Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...