Libri

Finally Fall Book Tag – 2021

Ho già detto quanto mi piacciono i book tags? Sì? Okay, come non detto.

Ultimamente non ho scritto molto ma ho intenzione di ricominciare subito, e come molte altre volte ho deciso di farlo usando un book tag: in questo modo scrivo qualcosa che mi diverte, qualcosa di veloce anche da leggere e che non richiede ore e ore di riflessione e pianificazione. Let’s go baby!!!

PS: cercherò di rispondere solo con libri letti quest’anno, vediamo se ci riesco!

1. In fall, the air is crisp and clear: name a book with a vivid setting! – In autunno, l’aria è frizzante e chiara: nomina un libro con un’atmosfera vivida!

La casa sul mare celeste di TJ Klune: una delle mie ultime letture, nonché una delle storie più belle che abbia mai letto, è ambientata in un mondo in cui nascono bambini con poteri magici o aspetto fisico diverso; questi bambini vengono cresciuti in orfanotrofi che il nostro protagonista, l’assistente sociale Linus, controlla per conto del governo. Per via della sua ottima carriera, Linus viene quindi mandato in un orfanotrofio segreto con sei bambini ritenuti molto pericolosi o particolari. Preparatevi a una storia bellissima e commovente con descrizioni di luoghi e persone incredibilmente pittoreschi e realistici, perché questo romanzo è scritto con grandissima maestria.

2. Nature is beautiful… but also dying: name a book that is beautifully written, but also deals with a heavy topic like loss or grief. – La natura è bellissima… ma sta anche morendo: nomina un libro scritto in modo bellissimo ma che affronta temi pesanti come la perdita o il dolore.

Vorrei dire La morte a Venezia, perché il linguaggio è spettacolare, ma odio profondamente la trama e il protagonista, quindi… L’altra Grace di Margaret Atwood, che segue la storia di Grace, incarcerata per aver ucciso il suo padrone e la sua governante assieme a un altro domestico. I temi trattati sono piuttosto pesanti ma la storia è molto interessante e soprattutto scritta benissimo.

3. Fall is back to school season: share a non-fiction book that taught you something new. – L’autunno è il momento di tornare a scuola: condividi un libro non-fiction che ti ha insegnato qualcosa di nuovo.

Smoke gets in your eyes (e tutti gli altri libri della Doughty) mi hanno insegnato che la morte è molto più vicina a noi e che dobbiamo imparare a trattarla in modo diverso, più intimo (e che la carne umana ha un valore nutrizionale più basso di quello che mi aspettassi); L’educazione di Tara Westover mi ha insegnato che tutti abbiamo storie incredibili da raccontare e che trovare in noi stessi la forza di andare avanti e lottare, per quanto difficile, alla fine è sempre la cosa migliore da fare per poter vivere una vita piena e bella di cui andare fieri.

4. In order to keep warm, it’s good to spend some time with the people we love: name a fictional family/household/friend-group that you’d like to be a part of. – In modo da restare caldi, passare del tempo con le persone che amiamo fa bene: nomina una famiglia/casata/gruppo di amici immaginaria di cui ti piacerebbe fare parte.

Darei di tutto pur di poter incontrare Henry, Alex, Nora, June e Pez di Rosso bianco e sangue blu: sono incredibili!

5. The colourful leaves are piling up on the ground: show us a pile of fall-colored spines! – Le foglie colorate si stanno accumulando a terra: mostraci una pila di libri i cui dorsi hanno i colori dell’autunno!

6. Fall is the perfect time for some storytelling by the fireside: share a book wherein somebody is telling a story. – L’autunno è il momento perfetto per raccontare delle storie attorno a un focolare: condividi un libro in cui qualcuno sta raccontando una storia.

La stanza di Giovanni (sebbene odi profondamente David, stronzo codardo e scaricabarile).

7. The nights are getting darker: share a dark, creepy read. – Le notti si stanno facendo più oscure: condividi una lettura dark e inquietante.

1984 è piuttosto inquietante quando lo leggi come analisi sociopolitica che potrebbe realmente accadere. Come romanzo invece fa schifo, sorry not at all sorry.

8. The days are getting colder: name a short, heartwarming read that could warm up somebody’s cold and rainy day. – I giorni si stanno facendo più corti: nomina un libro corto e commovente che potrebbe riscaldare una giornata di pioggia di qualcuno.

Finché il caffè è caldo + Basta un caffé per essere felici: mi hanno fatto piangere molto più di quanto mi aspettassi ma sono anche bellissimi e tutti dovrebbero leggerli almeno una volta nella vita.

9. Fall returns every year: name an old favourite that you’d like to return to soon. – L’autunno torna ogni anno: nomina un libro preferito che vorresti rileggere appena possibile.

Il trono di Spade. A quanto pare, ogni tot mesi mi viene voglia di rileggerli tutti da capo. Cosa che credo proprio farò nel 2022, adesso non ho tempo.

10. Fall is the perfect time for cozy reading nights: share your favourite cozy reading “accessories”! – L’autunno è il momento perfetto per comode notti di lettura: condividi i tuoi “accessori” da letture comode preferite!!

La risposta resta la stessa dell’anno scorso: un tè o matcha caldo (o freddo d’estate), magari una fetta di torta e, se possibile, il camino acceso.

4 pensieri riguardo “Finally Fall Book Tag – 2021

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...