Consigli di lettura · Libri

Ti consiglio il libro perfetto – capitolo 1

Nel corso degli ultimi 15 anni della mia vita mi sono costruita una lunga lista di romanzi preferiti. Non riesco a metterne uno al disopra di tutti gli altri, perciò alla classica e temuta domanda 'qual è il tuo libro preferito?' rispondo sempre in modo diverso, basandomi sul mio umore al momento o, più semplicemente,… Continue reading Ti consiglio il libro perfetto – capitolo 1

Senza categoria

Rocker or Writer, ovvero come convincere parenti scettici a sostenere carriere improbabili

Dopo tante discussioni avute con mia nonna riguardo al mio futuro, nel lontano maggio del 2014 scrissi questo testo. Lei insisteva che, data la mole di libri che leggo abitualmente, fare la scrittrice sarebbe stato un passo naturale. Per me invece non era così facile: leggere si fa senza sforzi, per scrivere invece servono idee,… Continue reading Rocker or Writer, ovvero come convincere parenti scettici a sostenere carriere improbabili

Libri

Narnia, la migliore (e la più crudele) saga fantastica della mia infanzia

Attenzione!! Spoiler per l'ultimo libro di Narnia, intitolato L'ultima battaglia! Non ricordo esattamente l'età precisa che avevo quando iniziai a leggere i libri di Narnia, ma dai miei calcoli dovevo avere otto o nove anni. Mi entusiasmarono dalla prima pagina: erano completamente diversi da qualunque altra cosa avessi letto fino a quel momento. C'erano mondi… Continue reading Narnia, la migliore (e la più crudele) saga fantastica della mia infanzia

Senza categoria

Il lungo viaggio della mia autostima

1 aprile 2019!! Ho sempre avuto problemi con il mio aspetto fisico. Dalle elementari, quando ero l'unica ragazza della classe; al liceo, quando ero una delle 19 studentesse della 1F; in Spagna, quando tutti sembravano così belli e sani. Di conseguenza, la mia autostima non esisteva, o quasi. Per molto tempo non ci pensavo neppure,… Continue reading Il lungo viaggio della mia autostima

Avventure in ostello

I 10 tipi di studenti che si vedono in ostello – parte seconda

Arriva la seconda parte! Allacciate le cinture, perchè le cose si fanno interessanti. 6-Quelli che studiano in Italia e approfittano delle pause per fare i turistiArrivano armati di piccola valigia e computer. Riescono a bilanciare lo studio con la parte più amena del loro viaggio, alternando visite ai vari musei e tour (rigorosamente gratuiti) alla… Continue reading I 10 tipi di studenti che si vedono in ostello – parte seconda